martedì 23 giugno 2020

Programma visite giugno – luglio 2020

Vi presentiamo il programma “estivo” con tante passeggiate per riscoprire Roma ed i suoi angoli nascosti. Abbiamo inserito due incontri “virtuali” propedeutici alla visita alla mostra di Raffaello, che vi consigliamo di andare a vedere approfittando delle nuove aperture mattutine e serali. E poi, come da consuetudine, un nuovo appuntamento per gustarsi le meraviglie dei Musei Vaticani di sera. Stiamo aspettando notizie sulle aperture di altri luoghi come la Villa dei Quintili e le sedi del Museo Nazionale romano e aggiorneremo il programma con novità e nuovi imperdibili appuntamenti.

Vi ricordiamo che per poter partecipare è necessaria la prenotazione inviando una mail a: prenotazioni@gattidelforo.it e vi chiediamo di leggere le nuove modalità di partecipazione.

 

 

 

Giovedì 25 giugno ore 18.30

Visita “virtuale” alla mostra “Raffaello 1520-1483” alle Scuderie del Quirinale

Una mostra monografica, con oltre duecento capolavori tra dipinti, disegni ed opere di confronto, dedicata a Raffaello nel cinquecentenario della sua morte, avvenuta a Roma il 6 aprile 1520 all'età di appena 37 anni. L'esposizione, che si concentra particolarmente sul periodo romano di Raffaello, racconta con ricchezza di dettagli tutto il suo complesso e articolato percorso creativo attraverso un vasto corpus di opere, per la prima volta esposte tutte insieme.
Per il tour virtuale sarà utilizzata la piattaforma zoom (https://zoom.us/). 
Quota partecipazione: 5  € (solo visita).
Visita virtuale + biglietto mostra Raffaello: 22 €

Durata 1h e 30’

 

Venerdì 26 giugno ore 19
Un giro per Monteverde vecchio
Un giro per Monteverde alla scoperta di personaggi e storie che lo hanno raccontato,dagli Etruschi a Cesare, da Villa Pamphilj al Liberty, dalla Repubblica Romana a Pier Paolo Pasolini. La passeggiata per il quartiere inizierà da Porta San Pancrazio e attraverserà alcune delle arterie principali per scoprire lo sviluppo urbanistico di Monteverde. Dalle vigne e le osterie ai villini liberty degli anni ’20, seguite dalle palazzine dell’Istituto delle Case Popolari (ICP) e infine lo sviluppo di Monteverde Nuovo durante il boom economico, la Roma degli anni’50 ricordata da Pasolini in Ragazzi di Vita.
Appuntamento a Porta San Pancrazio, a Piazzale Aurelio.
Quota partecipazione (visita + auricolari): 12 €; Bambini (sotto 14 anni): 8 €
Durata 2h. Numero massimo: 15 persone

Domenica 5 luglio ore 9.30

Ostia Antica nascosta, il porto di Roma in un percorso alternativo.

Ostia Antica è la prima colonia romana fondata alla foce del fiume Tevere e ben presto, con l’espansione di Roma e le sue conquiste lungo il Mediterraneo, diviene il porto e il centro dei commerci romani. A differenza di Roma, Ostia verrà gradualmente abbandonata nel corso del tempo tanto che oggi si può camminare lungo le antiche strade e visitare: le case, con i loro mosaici, le terme, i bar, i negozi, il teatro. La visita prevede un percorso alternativo rispetto al solito: si vedranno inizialmente i complessi termali, i mitrei e le aree abitative nella seconda metà dello scavo, quella più lontana dall’ingresso e meno frequentata, per poi tornare sulla strada principale verso l’ingresso, visitando il teatro, il piazzale delle Corporazioni e il Foro.

Appuntamento all’ingresso degli scavi presso la biglietteria, in Via dei Romagnoli 717.

Ingresso: Adulti 12 €. Gratuito: under 18 e docenti di ruolo

Quota partecipazione (visita + auricolari): 12 €

Durata visita: 3 h ca. Numero massimo: 24 persone

 

Lunedì 6 luglio ore 21
I Fori Imperiali di sera
Una suggestiva passeggiata alla scoperta del centro monumentale della Roma antica dove i personaggi più famosi della fine della Repubblica e dell’Impero hanno voluto lasciare un ricordo perenne della loro personalità e delle loro imprese, attraverso l’architettura e soprattutto il programma decorativo delle loro piazze dinastiche.
Appuntamento in L.go Corrado Ricci sotto la Torre dei Conti
(inizio Via Cavour).
Quota partecipazione (visita + auricolari): 12 €; Bambini (sotto 14 anni): 8 €

Durata 1h e 30’. Numero massimo: 15 persone

 

Mercoledì 8 luglio ore 19.30

Le Cortigiane e la città papale

Una passeggiata nei luoghi più suggestivi del cuore di Roma, alla scoperta di vizi e virtù delle cortigiane del Rinascimento e non solo: da Fiammetta, amante di Cesare Borgia a “matrema non vole”… dai vicoli bui ai grandi palazzi, tra dame raffinate e fanciulle in cerca di un riscatto, la storia segreta della città dei Papi.
Appuntamento in P.zza Fiammetta (accanto via Zanardelli).

Quota partecipazione (visita + auricolari)
: 12 €; Bambini (sotto 14 anni): 8 €

Durata 1h e 30’. Numero massimo: 15 persone

 

Martedì 14 luglio ore 19.30

Il rione Trastevere: voci colori e sapori del più “romano” dei rioni

Passeggiata trasteverina tra storia e poesia.

Una piacevole passeggiata in alcuni dei più suggestivi angoli nascosti di Trastevere tra ricordi di eventi storici e racconti di insoliti personaggi. Guidati dai versi di Trilussa, Belli, Pascarella ed altri poeti romaneschi, percorreremo vicoli e piazze ricostruendo l’atmosfera di Trastevere, il più “romano” dei rioni ... dai venditori ambulanti, ai bulli, dagli stornelli ... al vino.

Appuntamento in Piazza Trilussa.
Quota partecipazione (visita + auricolari)
: 12 €; Bambini (sotto 14 anni): 8 €

Durata 1h e 30’. Numero massimo: 15 persone

 

Mercoledì 15 luglio ore 18.30

Visita “virtuale” alla mostra “Raffaello 1520-1483” alle Scuderie del Quirinale

Una mostra monografica, con oltre duecento capolavori tra dipinti, disegni ed opere di confronto, dedicata a Raffaello nel cinquecentenario della sua morte, avvenuta a Roma il 6 aprile 1520 all'età di appena 37 anni. L'esposizione, che si concentra particolarmente sul periodo romano di Raffaello, racconta con ricchezza di dettagli tutto il suo complesso e articolato percorso creativo attraverso un vasto corpus di opere, per la prima volta esposte tutte insieme.
Per il tour virtuale sarà utilizzata la piattaforma zoom (https://zoom.us/). 
Quota partecipazione: 5  € (solo visita).
Visita virtuale + biglietto mostra Raffaello: 22 €

Durata 1h e 30’


Venerdì 17 luglio ore 18

Tramonto lungo l’antica via Appia
“Tra tutte le strade è la più meravigliosa ...Malgrado il gran tempo trascorso e il gran numero di carri che giorno e notte vi sono passati sopra, le pietre non sono state in alcun modo sconnesse nella loro compagine, né hanno perduto nulla della loro levigatezza”. Così Procopio descrive la via Appia. Una passeggiata lungo la “regina viarum”, ricca di storia e fiancheggiata da monumenti imponenti come il Mausoleo di Cecilia Metella che affascinarono i viaggiatori di ogni tempo e che ancora oggi sono testimonianza dell’antico fasto.
Appuntamento davanti al Mausoleo di Cecilia Metella.
Quota partecipazione (visita + auricolari): 12 €; Bambini (sotto 14 anni): 8 €
Durata 1h e 30’. Numero massimo: 15 persone

 

Sabato 18 luglio ore 10.30

Oggi siamo invitati dall’imperatore! Villa Adriana per bambini.

L’imperatore Adriano non è stato un grande conquistatore, ma un geniale uomo politico! Durante il suo regno viaggiò molto a lungo in tutte le province di Roma, dalla Grecia all’Egitto, per capire il modo migliore di governare il grande impero. Nella sua bellissima dimora, Villa Adriana presso l’antica cittadina di Tibur (attuale Tivoli), fece costruire dei padiglioni, delle fontane e dei giardini chiamati come alcuni dei luoghi visitati durante i suoi viaggi. Andiamo alla scoperta di questa grande residenza, anticamente abbellita con statue e ricche decorazioni di marmo e stucchi, visitando il palazzo di rappresentanza, i complessi termali, la parte per gli ospiti, la caserma dei vigili ed il Teatro Marittimo, dove si dice che Adriano si ritirasse per pensare.

Durante la visita verranno distribuiti dei giochi e una mappa del sito, per rendere più divertente ai bambini la scoperta della vasta area archeologica.

Appuntamento all’ingresso dell’area archeologica di Villa Adriana (Tivoli),
Largo Yourcenar 2.

Ingresso: Intero 10 €; Ridotto (18-25 anni): 5 €; gratuito (under 18)

Quota partecipazione: adulto+bambino 16 € (comprensivo di noleggio auricolari)

Età consigliata: 8-12 anni. Durata visita: 2 h 15’

 

Lunedì 20 luglio ore 18.30

Esquilino tra storia, mito e leggende

Una passeggiata alla scoperta del rione Esquilino della sua storia millenaria e dei suoi segreti: dalla necropoli antico-romana, al quartiere multietnico dei giorni nostri, passando per la residenza di Mecenate, i riti magici medievali, gli incontri di immagini miracolose, i segreti alchemici del marchese Savelli Palombara ed il salotto della Roma sabauda. Senza dimenticare le storie della Resistenza e gli orrori del Carcere di Via Tasso.
Appuntamento in via Carlo Alberto, davanti alla chiesa di S. Vito.
Quota partecipazione (visita + auricolari): 12 €; Bambini (sotto 14 anni): 8 €
Durata 1h e 30’. Numero massimo: 15 persone

 

Mercoledì 22  luglio ore 19.30

Rione Testaccio: Roma si racconta

Il Rione Testaccio è un vero museo diffuso: percorrere le sue strade, sostare nelle piazze e contemplare il nuovo linguaggio dell’arte urbana è come compiere un viaggio nel tempo, dai resti del Monte dei Cocci e della Piramide dell’antica Roma fino ai palazzi fascisti e alle testimonianze di archeologia industriale come lo splendido complesso del Mattatoio. Allo stesso tempo è un viaggio nella memoria di Roma, dalla frenetica vita del porto fluviale, ai racconti degli scrittori del Grand Tour, dalle ricette per cucinare il “quinto quarto” alle sempre attuali pagine di Pier Paolo Pasolini.
Appuntamento in via Raffaele Persichetti di fronte Porta San Paolo.
Quota partecipazione (visita + auricolari): 12 €; Bambini (sotto 14 anni): 8 €
Durata 1h e 30’. Numero massimo: 15 persone

 

Venerdì 24  luglio ore 19

I Musei Vaticani e la Cappella Sistina di sera

Il percorso si snoda attraverso le sterminate collezioni ospitate nel palazzi Vaticani, toccando l'arte antica, la Galleria degli Arazzi e quella delle Carte Geografiche, le Stanze di Raffaello e infine la  Cappella Sistina affrescata dai maggiori artisti attivi alla fine del Quattrocento e dal sommo Michelangelo, che vi lavorò in due riprese, modificando con quest'opera straordinaria il percorso della storia dell'arte successiva.

Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+visita guidata): 30 €.
Ridotto (ragazzi sotto i 18 e universitari sotto i 26 anni con attestazione): 18 €

Durata visita: circa 3 h. Numero massimo: 10 persone

 

Informazioni e modalità di partecipazione

Regole per partecipare alle visite in sicurezza e in ottemperanza alle normative vigenti:

  • Obbligatoria la prenotazione e il pagamento anticipato, via paypal o bonifico (possibile pagare in anticipo più visite)
  • Obbligo di mascherina e distanziamento di almeno un metro durante la visita
  • Sistema radio utilizzato sanificato, uso di auricolari usa e getta, meglio se si usano i propri
  • Richiesta di autorizzazione alla conservazione dei dati della vostra prenotazione per 15 gg per eventuale tracciamento contagi Covid-19

 

Per informazioni e prenotazioni: I Gatti del Foro

e-mail: marta.rivaroli@gattidelforo.it – cell. 3391189485

web: www.gattidelforo.it -  http://blog.gattidelforo.it/- Per prenotare: prenotazioni@gattidelforo.it