giovedì 31 agosto 2017

Visite guidate Settembre 2017

Benritrovati!
Ecco il nuovo programma di visite guidate per il mese di Settembre 2017. Troverete nuove passeggiate, aperture speciali in esclusiva, visite serali d'eccezione...
Per partecipare è sempre indispensabile prenotare inviando una email a: prenotazioni@gattidelforo.it
Per chi sceglie il pagamento anticipato è prevista una riduzione sulla quota per la visita guidata; le indicazioni verranno fornite alla conferma della prenotazione.

Vi aspettiamo!
I Gatti del Foro



 
Martedì 12 settembre ore 20.40
Misteri, fantasmi, curiosità
e incontri tra culture tra le piazze di Roma
Una passeggiata serale in alcune delle piazze più caratteristiche della Roma popolare seguendo
le vicende del fantasma dello “sprecone”, le follie dei Mattei, le storie delle Vergini Miserabili
Pericolanti e finendo al Portico d’Ottavia per parlare del rapporto con la comunità ebraica di
Roma... Un modo diverso di raccontare la storia di Roma.
Appuntamento in Piazza Mattei accanto alla Fontana delle Tartarughe
Quota di partecipazione: 12 € (10 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 1 h e 30’


Venerdì 15 settembre ore 20.10
Terme Caracalla di sera 
con apertura straordinaria del mitreo delle Terme
Una splendida occasione per visitare al chiarore della luna il magnifico ed imponente complesso delle Terme di Caracalla, ammirando le monumentali vestigia illuminate nella notte e scendere nei sotterranei, dedalo di gallerie e cuore pulsante dell’intero edificio dove erano installati i servizi che alimentavano le terme in superficie. Eccezionalmente sarà consentita, durante il percorso, la visita del mitreo di Caracalla, il più grande tra quelli rimasti a Roma e perfettamente conservato, dove ancora si percepisce tutto il mistero del culto di Mitra.
Appuntamento all’ingresso dell’area archeologica in viale delle Terme di Caracalla, 52
Quota partecipazione (ingresso+prenotazione+ visita): 24 Euro; Ridotto (dai 6 ai 12 anni): 21 Euro
Durata visita: 1 h e 45’.
Per questa visita sono indispensabili la prenotazione e il versamento anticipato delle quote entro il 5 settembre


Sabato 16 settembre ore 10.45
Il lusso nell’antica Roma: gli Horti Sallustiani. 
Visita con permesso speciale
Gli Horti Sallustiani, chiamati in questo modo perché appartenuti al celebre storico Sallustio, costituivano una delle residenze suburbane più grandi di Roma che si estendeva tra le odierne Via Salaria, Via Veneto, Via XX Settembre e le Mura Aureliane. Ben presto entrò a far parte dei possedimenti imperiali e divenne uno dei luoghi preferiti di Nerone, Vespasiano e Nerva. Del magnifico complesso si conservano, ad una profondità di 14 metri, i resti di una serie di edifici di età adrianea. La ricchezza della residenza è testimoniata dalle numerose opere d’arte ritrovate in questa zona tra cui il Galata Morente conservato nei Musei Capitolini, il Galata Suicida ed il Trono Ludovisi ora a Palazzo Altemps e l’obelisco, collocato sin dal 1789 in cima alla scalinata di Trinità dei Monti.
Appuntamento in Piazza Sallustio, 21
Quota di partecipazione: 10 euro (8 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 1 h e 30’


Sabato 16 settembre ore 19.30
Villa d’Este a Tivoli:
una delizia estense tra giardini e fontane
La visita di Villa d’Este, inserita nella lista UNESCO del patrimonio mondiale, con l’impressionante concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche,
permette di immergersi, anche solo per un giorno, nell’atmosfera colta e raffinata della corte estense. Le sale riccamente decorate con motivi allegorici e il complesso sistema delle fontane non solo deliziavano il cardinale Ippolito nel suo “otium”, ma comunicavano ai raffinati ospiti la sua visione del mondo.
Appuntamento davanti all’ingresso della villa in Piazza Trento a Tivoli.
Ingresso: 8 €. Ridotto (giovani tra i 18 e i 25 anni; docenti di ruolo) 4 €; gratuito sotto i 18 anni.
Visita guidata: 14 euro (12 euro con pagamento anticipato).
Durata visita: 2 h e 30’ circa


Giovedì 21 settembre ore 19.30
Palazzo Altemps di sera: 
sfarzo intrighi e passioni in una nobile dimora
Le mura di palazzo Altemps hanno moltissimo da raccontare: nato come residenza di Girolamo Riario, potente nipote di Papa Sisto IV, fu scenario di uno dei più sfarzosi matrimoni del ‘400, divenne fastosa dimora del cardinale Altemps e della sua famiglia “allargata” nel tardo ‘500 e fece da cornice ad una delle terribili vendette di Sisto V. Nel teatro realizzato all’interno del palazzo si esibirono Metastasio e Mozart e nell’800 si celebrò il matrimonio di Gabriele D’Annunzio con Maria Hardouin. Una piacevole serata lasciandoci “guidare” dai vari padroni di casa alla scoperta delle tante storie che nel tempo animarono queste sale mirabilmente affrescate e che ora, in maniera impeccabile, ritornano a vivere ospitando una eccezionale collezione, testimone della passione per l’arte antica di principi e cardinali.
Appuntamento in Piazza S. Apollinare (zona Piazza Navona) davanti al Museo
Ingresso: 7 Euro; ridotto: 3.50 euro (giovani 18-24 anni e docenti di ruolo); gratuito sotto i 18 anni
Visita guidata: 10 euro (8 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 1 h e 45’.


Sabato 23 settembre ore 20.40
Il Colosseo di sera
apertura straordinaria
Una nuova e suggestiva illuminazione per una speciale visita serale ai sotterranei ed alle arcate interne del Colosseo. La visita comincia dal piano dell’arena, il cuore del monumento, dove la guida introdurrà la storia dell’anfiteatro e lo svolgimento dei giochi gladiatori. Il percorso prevede poi la visita ai sotterranei, generalmente non visitabili, luogo in cui gladiatori e belve feroci attendevano prima di apparire al cospetto del pubblico per sfidarsi in giochi e cacce cruente, e che permetterà di parlare del funzionamento dell’apparato tecnico che consentiva il sollevamento di uomini e animali dai sotterranei all’arena. Infine ci salirà al II ordine affacciandosi dalla terrazza panoramica che consente una bellissima vista sull’area della Valle del Colosseo.
Appuntamento all’ingresso Gruppi Colosseo
Quota partecipazione (ing+pren.+ visita): 24 Euro; Ridotto (dai 6 ai 12 anni): 21 Euro
Durata visita: 1 h e 45’.
Per questa visita sono indispensabili la prenotazione e il versamento anticipato delle quote entro il 10 settembre


Domenica 24 settembre ore 11.20
L’Aula Ottagona e le Terme di Diocleziano. 
Visita con permesso speciale
Una visita al complesso delle Terme di Diocleziano e all’Aula Ottagona, finalmente riaperta dopo un lungo restauro, che conserva ancora la copertura originaria a cupola. La sua ubicazione tra calidarium e palestra e l’assenza di sistemi di riscaldamento ha fatto supporre che la sala fungesse da frigidarium minore del grandioso complesso delle Terme di Diocleziano. Al di sotto dell’attuale livello di calpestio è possibile ammirare le stratigrafie precedenti costituite da strutture di età flavia e di prima età imperiale, mentre all’interno dell’Aula sono esposte alcune sculture provenienti dalle più importanti Terme di Roma e di Cirene con l’obiettivo di fornire al visitatore una panoramica importante degli apparati decorativi scultorei degli impianti termali pubblici in età imperiale.
Appuntamento davanti ingresso Museo delle Terme di Diocleziano in via Enrico Di Nicola, 79
Ingresso + prenotazione apertura speciale: 10 Euro; ridotto: 7 euro (giovani 18-24 anni e docenti di ruolo); sotto i 18 anni: 3 euro
Visita guidata: 10 euro (8 euro con pagamento anticipato).
Durata visita: 2 h


Mercoledì 27 settembre ore 20.30
Campidoglio: storia e leggenda
Una serata estiva nella piazza più famosa di Roma, centro religioso dell’Antica Urbe con il tempio di Giove Ottimo Massimo e poi fulcro della Roma medievale e rinascimentale con la sede dei Conservatori e del Popolo Romano. Dalla leggenda legata al suo nome alla profezia sulla statua di Marco Aurelio, da luogo di rifugio alla rupe Tarpea, dalle famose “oche” alle monete nelle nostre tasche … Un tuffo nella storia della Città Eterna tra racconti, aneddoti e parole di illustri viaggiatori
Appuntamento accanto alla scalinata di S. Maria in Aracoeli.
Quota di partecipazione: 12 euro (10 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 1 h e 30’


Venerdì 29 settembre ore 20.30
Il Foro romano di sera 
con apertura straordinaria di S. Maria antiqua
Un’occasione imperdibile per visitare di sera i fastosi resti del Foro Romano, illuminati per l’occasione, attraverso un percorso che permetterà di ammirare la Basilica Emilia con le sue navate, di costeggiare la Curia Julia, la sede del Senato, di camminare lungo la via Sacra come un antico Romano fino ad arrivare a Santa Maria antiqua, vero gioiello medievale, considerata la “Cappella Sistina del Medioevo”, aperta per l’occasione, per poi concludere la visita di fronte all’imponente podio del Tempio di Antonino e Faustina, trasformato nella chiesa di San Lorenzo in Miranda e simbolo delle stratificazioni e trasformazioni di Roma.
Appuntamento a Largo della Salara Vecchia (di fronte ingresso area archeologica)
Quota di partecipazione (ing+pren+visita): 24 Euro; Ridotto (dai 6 ai 12 anni): 21 Euro
Durata visita: 1 h e 45’.
Per questa visita sono indispensabili la prenotazione e il versamento anticipato delle quote entro il 15 settembre


Sabato 30 settembre ore 15.10
Il cantiere della Domus Aurea:
un viaggio nel tempo con la realtà virtuale
Dopo un breve periodo di chiusura il percorso didattico della Domus Aurea si è arricchito di una straordinaria istallazione in realtà virtuale all’interno della Sala della volta dorata. Sarete dotati di speciali “oculus rift” che vi permetteranno di compiere un vero e proprio viaggio del tempo trasformandovi in uno degli ospiti dell’imperatore: sarete proiettati in uno spazio-tempo diverso e potrete ammirare come erano la Domus e Roma quasi 2000 anni fa!
Appuntamento davanti all’ingresso dell’area archeologica in via della Domus Aurea, 1
Quota partecipazione (ingresso speciale + prenotazione + visita guidata): 20 Euro
Durata visita: 2 h. Accessibilità limitata (percorso accidentato)
Per questa visita sono indispensabili la prenotazione e il versamento anticipato delle quote entro il 15 settembre
NB: l’uso dell’apparecchio “oculus rift” da parte di bambini di età inferiore ai 13 anni è sconsigliato per periodi prolungati. Ne è totalmente sconsigliato l’utilizzo da parte di persone affette da epilessia o da gravi patologie oculari. 


Domenica 1 ottobre ore 10.30
Villa Adriana: una giornata con l’imperatore Adriano
La magnifica villa dell’imperatore cosmopolita, creazione geniale di un architetto fuori della norma e perfetto connubio tra Architettura e Natura. Una passeggiata che permetterà di visitare alcuni degli edifici più importanti del complesso adrianeo come il Pecile, il Canopo ed il bellissimo Teatro marittimo, da poco riaperto dopo un periodo di restauro, ricostruendo, attraverso le architetture e le memorie letterarie, la personalità di Adriano, uno degli imperatori più amati e controversi della storia di Roma.
Appuntamento davanti all’ingresso dell’area archeologica.
Ingresso*: gratuito prima domenica del mese
Quota di partecipazione: 12 euro (10 euro con pagamento anticipato).
Durata visita: 3 h. 


Per partecipare è sempre indispensabile la prenotazione, da fare inviando una email a: prenotazioni@gattidelforo.it


Per informazioni e prenotazioni
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli
Per prenotare: prenotazioni@gattidelforo.it
e-mail: marta.rivaroli@gattidelforo.it. Cell: 3391189485
web: www.gattidelforo.it - http://blog.gattidelforo.it/