mercoledì 24 febbraio 2016

Visite guidate - marzo 2016

Presentiamo le visite guidate di Marzo.
Troverete tanti permessi speciali in esclusiva (Mitreo Barberini, Basilica di Porta Maggiore, Casina del Cardinal Bessarione, Case di Augusto e Livia, la Piramide, i templi del Foro Boario), una visita speciale al Porto di Traiano, la mostra su Toulouse-Lautrec e le chiese di San Carlino e Sant'Andrea al Quirinale, capolavori del Bernini e del Borromini!
Per molte visite i posti sono limitati.
Per partecipare è sempre necessario prenotarsi, inviando una email a:
prenotazioni@gattidelforo.it Vi aspettiamo! I Gatti del Foro


Sabato 27 febbraio ore 10.40
Mitreo Barberini.
Visita con apertura speciale in esclusiva
Una imperdibile occasione per poter visitare uno dei rari mitrei dipinti a Roma. Scoperto casualmente nel 1936 nel giardino di Palazzo Barberini, il Mitreo riapre dopo un lungo periodo di chiusura svelando il suo ciclo pittorico che, caso quasi unico, permette di ricostruire il mito delle origini del dio Mitra. In dieci piccoli quadri - quasi una storia a fumetti- viene raccontata la nascita del dio, le sue imprese e il rapporto tra vicende mitiche e cerimonie rituali.
Appuntamento in Via delle Quattro Fontane, 13
Quota di partecipazione (visita + prenotazione): 15 Euro (13 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 1 h e ‘15. Massimo 14 partecipanti


Risultati immagini per san carlinoSabato 5 marzo ore 10
Bernini e Borromini a confronto: 
le chiese di San Carlino e Sant'Andrea al Quirinale
Due capolavori architettonici e due visioni del mondo si fronteggiano a pochi passi di distanza. La forma base dell'ovale, tanto cara al Barocco, può dare origine ad ambienti che si dilatano o si contraggono: da un parte uno spazio angusto reso ancora più raccolto ma in tensione verso Dio, dall'altra lo spazio limitato diventa palcoscenico per una sacra rappresentazione sontuosa e potente.
Appuntamento presso la chiesa di San Carlino alle Quattro Fontane
Quota di partecipazione (visita + offerta): 14 Euro (12 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 2 h. Percorso disagevole e presenza scale

Risultati immagini per casa augustoDomenica 6 marzo ore 14.20
Casa di Augusto e Livia al Palatino
Visita con permesso speciale
Un’occasione unica per visitare la residenza augustea riaperta da pochissimo al pubblico e poter ammirare il nuovo settore della Casa di Augusto e le splendide sale della Casa di Livia. Dagli ambienti privati, raffinatissimi eppure semplici, fatti di piccole stanzette, ai grandiosi ambienti dedicati all'ospitalità, le pareti splendono di colori inattesi e decorazioni illusionistiche che sorprendono per giochi prospettici e immagini simboliche.
Appuntamento davanti all’Arco di Costantino
Quota di partecipazione (visita + prenotazione): 14 Euro (12 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 2 h. Percorso disagevole e presenza scale
NB: Biglietto per il Palatino gratuito per la prima domenica del mese. Si raccomanda la puntualità


Risultati immagini per casina cardinal bessarioneSabato 12 marzo ore 16.40
La Casina del Cardinal Bessarione
Visita con permesso speciale in esclusiva
Raro esempio di architettura rinascimentale suburbana a Roma, recentemente restaurato, il piccolo e prezioso casale conserva sale affrescate e un grazioso giardino, che ne facevano un luogo di “otium” ispirato al mondo antico e immerso nella quiete della Via Appia, a poca distanza dai grandi monumenti romani. Costruita probabilmente su preesistenze antiche, la casina fu sede del cardinale di Tuscolo, e nell'Ottocento osteria meta di passeggiate campestri.
Appuntamento in Via di Porta San Sebastiano, 8
Quota di partecipazione (visita + ingresso speciale): 14 Euro (12 euro con pagamento anticipato)
Durata visita 1h 20min
massimo 15 partecipanti

Domenica 13 marzo ore 11.45
La Piramide Cestia.
Visita con permesso speciale
In occasione delle celebrazioni per il Bimillenario della morte di Augusto ha riaperto al pubblico la Piramide Cestia ritornata al suo splendore originario dopo il restauro. Si tratta del monumento funerario che Caio Cestio si fece realizzare alla “maniera egizia” forse a ricordo della conquista augustea dell’Egitto. Il sepolcro venne costruito nel 12 a.C. in soli 330 giorni, per volontà dello stesso committente, come riporta l’iscrizione ancora visibile.
Appuntamento in Via Raffaele Persichetti (cancello ingresso Piramide).
Quota di partecipazione (visita + prenotazione): 14 Euro (12 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 1 h e 20’.

Risultati immagini per porto traianoSabato 19 marzo ore 14.50
L’area archeologica di Porto di Traiano. 
Visita con permesso speciale
Il grande porto realizzato dall’imperatore Claudio si rivelò ben presto inaffidabile ed insufficiente; trascorsi appena cinquant’anni, in epoca traianea, si riprogettò l’intero sistema portuale di Roma per renderlo più adeguato alla mole dei traffici marittimi internazionali che interessavano la capitale dell’Impero. Al primitivo impianto portuale di Claudio venne aggiunto un bacino artificiale di forma esagonale, con sponde con ormeggi costruiti in pietra che permetteva l’attracco circa 200 navi.
Appuntamento in Via Portuense, 2360 (cancello d'ingresso sotto il viadotto di Via dell'Aeroporto)
Ingresso: gratuito
Visita guidata: 10 euro (8 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 2 h. Percorso disagevole e presenza scale


Domenica 20 marzo ore 10.20
mostra Toulouse-Lautrec
Con circa 170 opere provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest, arriva al Museo dell’Ara Pacis di Roma una grande mostra su Toulouse-Lautrec, il pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento, che ripercorre la vita dell’artista dal 1891 al 1900, poco prima della sua morte avvenuta a soli 36 anni.
Appuntamento all'ingresso della mostra Spazio Espositivo Ara Pacis (su via di Ripetta, davanti alla chiesa di San Rocco)
Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+visita guidata): 22 euro
Durata visita: 1 h e 30'





Risultati immagini per foro boarioDomenica 20 marzo ore 11.40
I templi del Foro Boario: Tempio rotondo e Tempio di Portunus
Visita con permesso speciale
Un’occasione impedibile per poter ammirare all’interno i due templi del Foro Baorio ancora perfettamente conservati nella loro strutture e nelle loro decorazioni. Il tempio rotondo, tradizionalmente chiamato Tempio di Vesta ma in realtà dedicato ad Ercole, protettore dei commerci, e il Tempio rettangolare dedicato a Portunus, divinità tutelare dell’antico porto fluviale
Appuntamento in P.zza della Bocca della Verità davanti al Tempio rotondo
Quota di partecipazione (visita + prenotazione): 14 Euro (12 euro con pagamento anticipato)
Durata visita: 1 h e 40’


Lunedì 21 marzo ore 16.45
La Basilica sotterranea di Porta Maggiore. 
Visita con permesso speciale
La Basilica sotterranea di Porta Maggiore ritorna ad essere visitabile grazie all’apertura del cantiere di restauro. Rinvenuta casualmente durante lavori di consolidamento dei soprastanti binari ferroviari, ha mantenuto inalterato il suo apparato decorativo interamente in stucco bianco e policromo. Lo studio dell'apparato decorativo del vestibolo e soprattutto dell'aula basilicale, ha da subito attirato l'attenzione degli studiosi per la presenza di un complesso linguaggio mitologico non sempre decifrato. Le ipotesi interpretative vanno da sede di una setta neopitagorica in età neroniana,a monumento funerario della famiglia degli Statili Tauri.
Appuntamento davanti all’ingresso in via Prenestina (Porta Maggiore)
Quota di partecipazione: 14 euro (12 euro con pagamento anticipato).
Durata visita: 1 h e 30’. Presenza scale. Pochi posti a disposizione!

 Per informazioni e prenotazioni
Tel 062426184 (Orari: martedì 9.30-12.30).
Per prenotare: prenotazioni@gattidelforo.it
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli
e-mail: anna.rughetti@gattidelforo.it; marta.rivaroli@gattidelforo.it
web: www.gattidelforo.it
http://blog.gattidelforo.it/