lunedì 12 ottobre 2015

Star-Gate sull'Appia 17 ottobre

Segnaliamo il nuovo appuntamento del progetto "Star-Gate", organizzato da COM.ING srl, con cui collaboriamo da diversi anni.
La serata avrà inizio alle 17 con la visita ad un tratto della Via Appia, guidata da una storica dell'arte dei Gatti del Foro. Al calare della sera, la parola passerà ad un astronomo, che ci guiderà alla scoperta del cielo e degli astri, con l'ausilio di telescopi.
Per partecipare, è necessario prenotarsi entro venerdì 16/9, inviando una email a comingsrl@tiscali.it oppure tel. 339.6951292 (ore ufficio). www.facebook.com/comingsrl
Trovate informazioni e contatti in fondo a questo post.
Vi aspettiamo!

Sabato 17 ottobre 2015 ore 17.00
Le stelle dalla “Regina viarum”
La via Appia Antica - il Circo di Massenzio - il Mausoleo di Cecilia Metella - la Chiesa di S. Nicola e, con il buio, la serata astronomica
Il progetto Star-Gate propone un nuovo tipo di visite guidate in cui, ad una prima parte “tradizionale”, fa seguito una serata astronomica realizzata nello stesso sito.

VISITA GUIDATA
Protagonista della serata è la più famosa strada romana di cui siano rimasti i resti, la “regina viarum”, soprannome con il quale i Romani la chiamavano per sottolineare la sua importanza: la Via Appia Antica.
L’iniziativa offre ai partecipanti la possibilità di godere della bellezza unica del particolare contesto
rappresentato dalla via Appia Antica, la più bella tra le strade consolari romane e una delle strade più famose al mondo. La visita guidata ci porterà a passeggiare nella storia tra il Circo di Massenzio e il Mausoleo di Cecilia Metella e a scoprire le testimonianze archeologiche lasciate dai Romani, in un museo a cielo aperto inserito nel Parco Regionale cui dà il nome.

SERATA ASTRONOMICA
Lo scendere del buio consentirà di sollevare gli occhi dalla terra al cielo per osservarne le bellezze guidati dagli astronomi in uno scenario ineguagliabile in cui la storia si è fermata due volte, rappresentata da due monumenti: il Mausoleo di Cecilia Metella (I sec. A.C.) e la Chiesa di S. Nicola (XIII sec). Gli astronomi, dopo una breve introduzione al fascino dell’astronomia, presenteranno quanto verrà osservato da tutti direttamente subito dopo, grazie ai telescopi e al puntatore luminoso: Saturno, Luna , gli oggetti del cielo profondo (Galassia di Andromeda, Stelle doppie, Ammasso di Ercole), le Costellazioni (Vega della Lira, Deneb del Cigno e Altair dell’Aquila, Bootes con Arturo e la Corona Boreale, Ercole, Pegaso, Andromeda; Cefeo, il Drago, Cassiopea e l’Orsa minore con la Polare). Durante l’osservazione, un astronomo ci farà scoprire come, nell’antichità, sono nati i nomi delle costellazioni, le relazioni tra stelle e mitologia e l’importanza del rapporto uomo-cielo nella vita quotidiana.

Durata visita archeologica: 1,5 ore ca.
Durata serata astronomica : 2,0 ore ca.
Appuntamento: Sabato ottobre ore 17:00 presso l’incrocio tra Via Appia Antica e
via di Cecilia Metella

Prenotazione: gratuita ma obbligatoria entro venerdì 18 settembre, all’indirizzo e-mail
comingsrl@tiscali.it, lasciando i propri dati (nome, cognome ed email) e il recapito
telefonico, o al numero 339.6951292 (ore ufficio).
www.facebook.com/comingsrl

Quota di partecipazione: 15 Euro (riduzione per i soci Automobile Club Roma)