giovedì 20 novembre 2014

Visite guidate Novembre-Dicembre 2014

Vi presentiamo le prossime visite guidate.
Non perdete luoghi preziosi come le Stanze di Sant'Ignazio (rimangono pochi posti ancora), il Colombario di Pomponio Hylas con apertura speciale, e il convento di Santa Sabina con la possibilità di visitare gli scavi e parti normalmente riservate solo ai monaci!

Vi proponiamo poi la bella mostra "Secessione e Avanguardia" alla GNAM, per la quale potremo approfittare dell'ingresso gratuito nella prima domenica del mese.

Per partecipare è sempre indispensabile la prenotazione, da fare inviando una email a:
prenotazioni@gattidelforo.it

Vi aspettiamo!
I Gatti del Foro


 
sabato 22 novembre ore 15.50
Chiesa del Gesù e Stanze di Sant'Ignazio
La chiesa del Gesù sorge nel luogo dove il fondatore dei Gesuiti, Sant'Ignazio di Loyola, visse e iniziò la propria attività a Roma. Divenuta il modello delle chiese della Controriforma, è ricca di opere d'arte sontuose, come gli altari dedicati a sant'Ignazio e a San Francesco Saverio, ricchi di pietre preziose, argenti e ori, anche se il capolavoro più stupefacente è il soffitto dipinto dal Baciccia. Nella casa annessa si conservano le stanzette in cui visse il Santo, decorate nel Seicento con incredibili illusioni ottiche dal gesuita Andrea Pozzo, maestro dell'anamorfosi e del trompe-l'oeil.
Quota di partecipazione (visita guidata + offerta per le stanze): 10 euro
Durata visita circa 2 h. Presenza di scale
Consigliato il versamento anticipato delle quote (pagamento sul posto + 2 euro)
Pochi posti ancora a disposizione





Sabato 29 novembre ore 11.00
Il Colombario di Pomponio Hylas.
Visita con apertura speciale
Il sepolcro di Pomponio Hylas, vissuto nel periodo di Nerone, con le sue pitture parietali, le iscrizioni musive e le edicole funebri invita ad un affascinante viaggio alla scoperta delle usanze funerarie degli antichi romani e alla rievocazione di antichi miti, pratiche religiose e credenze superstiziose.
Appuntamento davanti a Porta Latina (Via di Porta Latina).
Quota Intera (ingresso + visita): 12 euro
Quota Ridotta (tra i 18 e i 25 anni; possessori bibliocard, metrebus, feltrinelli): 10 euro.
Sotto i 18 e sopra i 65 anni: 8 euro
Durata visita: 1 h e 15'. Si accede tramite una scala.
Consigliato il versamento anticipato delle quote (pagamento sul posto + 2 euro)


Domenica 30 novembre ore 15.45
I sotterranei, il chiostro e la chiesa di Santa Sabina 
visita con apertura speciale
Un percorso nel tempo sulle pendici del colle Aventino, negli ambienti sotterranei scoperti sotto la basilica di Santa Sabina, tra blocchi di mura antiche, pavimenti mosaicati e cisterne. Si sale poi a scoprire la vita del monastero dove San Domenico dimorò a lungo, con l'affascinante chiostro ancora abitato dai monaci e gli aranci dei giardini; ed infine si scoprono i tesori del monastero: dalle opere preziose del museo domenicano, alla incredibile porta lignea del V secolo, alla intensa spiritualità della chiesa medievale.
Appuntamento in Piazza Pietro d'Illiria (Aventino)
Quota di partecipazione: 16 euro (sono inclusi: apertura speciale, offerta per l'ingresso e visita guidata)
Durata della visita: circa 2 ore. Presenza di scale.
Per questa visita è necessario il pagamento anticipato delle quote.
Prenotazioni entro il 25 novembre.


Domenica 7 dicembre ore 10.00
mostra Secessione e Avanguardia 
alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna
Una bellissima mostra con oltre 200 opere, per ripercorrere gli anni fecondi che hanno preceduto lo scoppio della prima guerra mondiale, nel momento in cui, tra le luci del progresso e della “bella èpoque”, in Europa si facevano strada le novità dell'arte del Novecento: dalla Secessione viennese (con Klimt, Schiele, Chini), alle esperienze divisioniste (Pelizza da Volpedo, Boccioni...), alla vigorosa irruzione del Futurismo di Balla, Depero, Marinetti. Un itinerario tra opere preziose e artisti celeberrimi, che indaga un'epoca complessa, fatta di tensioni politiche e sociali, ma anche di ricerca del bello e della utopia di un mondo migliore. 
Una mostra da non perdere, approfittando anche dell'ingresso gratuito!
Ingresso gratuito (prima domenica del mese)
Quota di partecipazione: 10 euro, incluso noleggio auricolari
Appuntamento davanti alla Galleria nazionale d'Arte Moderna
Durata della visita: circa 2 ore. Accessibile a tutti.
Consigliato il pagamento anticipato (pagamento sul posto +2 euro)



Per informazioni e prenotazioni
tel 062426184 – fax 1782236086
Orari: martedì 9.30-12.30
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli
e-mail: prenotazioni@gattidelforo.it; marta.rivaroli@gattidelforo.it
web: www.gattidelforo.it http://blog.gattidelforo.it/