martedì 14 ottobre 2014

Mostre e permessi speciali

Ricordiamo i prossimi appuntamenti con le nostre visite guidate alle belle mostre appena aperte (Escher, Sironi, Memling) e ai luoghi accessibili solo con permesso speciale (Mitreo di Santa Prisca, Opus sectile)
Per tutte le visite è necessaria la prenotazione, da fare con una email a prenotazioni@gattidelforo.it
Ci sono ancora dei posti disponibili.
Vi aspettiamo!

I Gatti del Foro

venerdì 17 ottobre ore 17.45

mostra Escher al Chiostro del Bramante
L'ampia mostra antologica dedicata al grande artista olandese propone una serie di oltre 150 opere che ripercorrono la sua incessante ricerca grafica e intellettuale; affascinato dalla natura, dalla molteplicità delle cose, ma anche dal paesaggio italiano e dagli intrecci dell'Alahambra che ebbe modo di ammirare nei suoi viaggi, Escher ha costruito un mondo straordinario fatto di giochi intellettuali, rigore geometrico e fantasia sfrenata, che stupisce per la minuzia tecnica e la magica carica evocativa.
Appuntamento in piazza Santa Maria della Pace davanti alla chiesa (zona piazza Navona)
Quota di partecipazione: 21 euro (ingresso ridotto gruppo+ prenotazione + auricolare + visita guidata)
Per questa visita è richiesto il versamento anticipato delle quote







Domenica 19 ottobre ore 15.45
mostra Mario Sironi 1885-1961
L’esposizione ripercorre in maniera totale il percorso artistico di Sironi, pittore ma anche illustratore, grafico, architetto, scultore e decoratore. Attraverso le sue opere più significative si intende ricostruire la complessa attività del Maestro, nelle varie stagioni della sua pittura, dagli esordi simbolisti al divisionismo, dal futurismo alla metafisica, dal Novecento Italiano alla pittura murale fino alle opere secondo Dopoguerra.
Grazie a un'ampia selezione di opere, ma anche attraverso bozzetti, riviste, e un importante carteggio con il mondo della cultura del Novecento italiano, il pittore sarà presentato nei suoi molteplici aspetti, umani ed artistici, riscoprendone la grandezza e il ruolo nel panorama artistico italiano del XX secolo.
Appuntamento davanti al complesso del Vittoriano in Via di San Pietro in carcere
Quota di partecipazione: 20 euro (ingresso ridotto+prenotazione+auricolare+ visita guidata)
Per questa visita è necessario il versamento anticipato delle quote.




Sabato 25 ottobre ore 10.30
Mitreo di Santa Prisca
Visita con apertura speciale
Sotto la chiesa di Santa Prisca, sul colle Aventino, uno dei luoghi di culto pagani più interessanti di Roma antica, dedicato al dio Mitra. Qui si celebravano i riti di iniziazione e i sacrifici al dio, rievocati dalle pitture sulle pareti del santuario, uniche nel loro genere.
Appuntamento in Via di S. Prisca, davanti alla chiesa.
Quota di partecipazione (prenotazione + ingresso+visita): 13 Euro con pagamento anticipato.
Per questa visita è necessario il versamento anticipato delle quote.
Durata visita: 1 h e 30. Posti molto limitati (massimo 14 partecipanti in totale);




Sabato 25 ore 18.00
mostra Memling. Rinascimento fiammingo
Una monografica mai prima realizzata nel nostro Paese mette in luce le eccelse qualità di questo protagonista assoluto del Rinascimento fiammingo. Si potranno ammirare monumentali pale d'altare, piccoli trittici portatili, e soprattutto i celeberrimi ritratti, genere in cui Memling seppe combinare l'accuratissima resa fisiognomica a minuziosi sfondi di paesaggio.
La mostra mette anche in evidenza i rapporti con la committenza, in gran parte ricchi mercanti e banchieri italiani con base a Bruges, che lo elessero a proprio pittore favorito, degno erede di van der Weyden e van Eyck.
Quota di partecipazione 18 euro (ingresso ridottissimo + prenotazione + auricolari + visita guidata)
Per questa visita è necessario il versamento anticipato delle quote.
Appuntamento davanti alle Scuderie del Quirinale in via XXIV maggio.




Domenica 26 ottobre ore 16.30
Lo sfarzo a Roma: l’Opus sectile di Porta Marina
Recentemente restaurata e attentamente ricostruita in uno scenografico allestimento, la splendida decorazione della domus di Porta Marina sorprende per la ricchezza dei materiali e lo splendore dei colori: un’intera sala monumentale ricoperta da un prezioso intarsio di marmi colorati (che i Romani chiamavano “opus sectile”), a formare motivi geometrici, floreali e figurati. Un tesoro poco conosciuto e di stupefacente bellezza, capace di rievocare lo sfarzo delle più belle dimore dell’antichità.
Appuntamento davanti all’ingresso Museo Alto Medioevo, Viale Lincoln, 3 (piazza Marconi - Eur). Ingresso: 4 Euro; Ridotto (18-24 anni): 2 Euro; gratuito sotto i 18 e sopra i 65 anni gratuito.
Visita guidata: 8 euro con pagamento anticipato.
Consigliato il versamento anticipato delle quote (pagamento sul posto + 2 euro)
Durata visita: 1 h e 15


N.B. - Per tutte le visite guidate è indispensabile la prenotazione e vivamente consigliato il pagamento anticipato delle quote.
L'eventuale partecipazione con pagamento sul posto è possibile salvo esaurimento dei posti e con una maggiorazione della quota di 2 euro per persona.


Per informazioni e prenotazioni
tel 062426184 – fax 1782236086
Orari: martedì 9.30-12.30
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli
e-mail: prenotazioni@gattidelforo.it; marta.rivaroli@gattidelforo.it
web: www.gattidelforo.it http://blog.gattidelforo.it/