lunedì 10 febbraio 2014

Visite guidate alle mostre

Vi proponiamo di visitare insieme le mostre di questa stagione a Roma.
Ricordiamo un'ultima data per la mostra "Gemme dell'Impressionismo", in chiusura a breve.
Inoltre vi anticipiamo le grandi e interessanti mostre che apriranno a breve: dalla sensualità di Alma-Tadema, ai grandi capolavori del Museo d'Orsay, alla vita appassionata di Frida Kahlo, la primavera propone una serie di percorsi davvero da non perdere!
Per partecipare è sempre necessaria la prenotazione, da fare inviando una email a: prenotazioni@gattidelforo.it
Siamo a disposizione per organizzare visite per gruppi precostituiti o scuole.
Vi aspettiamo!


Domenica 16 febbraio ore 10.20
Mostra Gemme dell'Impressionismo
Capolavori dalla National Gallery di Washington
Unica tappa in Europa della mostra dei capolavori impressionisti e post-impressionisti della prestigiosa collezione Mellon, una delle più importanti del mondo, donata dal banchiere americano alla National Gallery. Saranno presenti opere di Manet, Monet, Degas, Renoir, Boudin, Pissarro, Bonnard, Toulose-Lautrec, Cèzanne, Gauguin, Van Gogh e Seurat, con l'obiettivo non solo di avvicinare all'arte di questi straordinari artisti, ma anche di analizzare il particolare punto di vista del collezionismo americano, punto di partenza dell'immensa fortuna critica e di pubblico dell'Impressionismo nel XX secolo.
Appuntamento all'ingresso della mostra presso Ara Pacis (lato via di Ripetta)
Quota partecipazione (ingresso+prenotazione+auricolare+visita guidata): Intero 21 Euro; Ridotto (sotto 26 e sopra 65 anni): 19 Euro
Durata visita: 1 h e 30. E' richiesto il pagamento anticipato delle quote
N.B: - ultima data prima della chiusura della mostra! posti limitati


Domenica 2 marzo ore 10.20
mostra Alma-Tadema e i pittori dell'Ottocento inglese
In mostra si potranno ammirare oltre 50 magnifiche opere create dai padri dell’Aesthetic
Movement (Alma-Tadema, Leighton, Moore, Poynter, Millais...) provenienti dalla collezione Pérez Simòn. In questi dipinti di enigmatica bellezza la donna è quasi sempre protagonista: muse o modelle, femmes fatales, eroine d’amore, streghe, incantatrici, principesse... in un'estetica sensuale, dai colori intensi e delicati, tra affascinanti ambientazioni che rievocano viaggi veri o sognati in Italia, in Grecia e in Oriente, a ricreare un mondo raffinato e seducente, in cui mito, storia e poesia si intrecciano.
appuntamento al Chiostro del Bramante in piazza Santa Maria della Pace
Quota di partecipazione (ingresso + visita guidata + prenotazione+ auricolari): 21 euro
Durata visita: 1 h e 30. E' richiesto il pagamento anticipato delle quote
prenotazione e pagamento entro il 20 febbraio


Sabato 15 marzo 18.45
mostra I Capolavori del Museo d'Orsay
Dal più importante Museo della pittura dell'Ottocento francese, arriva una selezione di oltre 70 opere (Gauguin, Monet, Degas, Sisley, Pissarro, Van Gogh, Manet, Corot, Seurat e molti altri), in un percorso che ripercorre lo sviluppo della pittura del XIX secolo, da quella accademica dei Salon alla rivoluzione degli Impressionisti, agli esiti dei post-impressionisti, dei Nabis e dei Simbolisti. Una sezione sarà dedicata inoltre alla straordinaria storia della Gare d'Orsay, trasformata da stazione ferroviaria in splendido museo dall'architetto italiana Gae Aulenti.
Appuntamento davanti all'ingresso mostra in via di San Pietro in Carcere
Quota partecipazione (ingresso+prenotazione+auricolare+visita guidata): 20 Euro.
Durata visita: 1 h e 30. E' richiesto il pagamento anticipato delle quote
prenotazione e pagamento entro il 4 marzo


Sabato 29 marzo 17.20
mostra Frida Kahlo
Le Scuderie del Quirinale ospitano una grande mostra dedicata a Frida Kahlo, vera icona dell'arte messicana del Novecento, la cui pittura inconfondibile affascina e commuove.
Una vita segnata dal dolore fisico e spirituale, ma anche da una incredibile forza d'animo e una incrollabile volontà, che ne ha fatto un esempio per tutte le donne e la protagonista di romanzi e film hollywoodiani. La sua storia si intreccia con le vicende della Rivoluzione messicana, cui partecipò appassionatamente, e con il contatto con le avanguardie artistiche, che seppe anticipare e reinterpretare in maniera personalissima.
Appuntamento davanti all'ingresso delle Scuderie del Quirinale
Quota di partecipazione (ingresso ridotto+prenotazione+auricolare+visita guidata): 19 Euro
Durata visita: 1 h e 30. E' richiesto il pagamento anticipato delle quote

 
Informazioni
Per partecipare è sempre indispensabile la prenotazione inviando una e-mail con almeno 5 giorni lavorativi di anticipo a: prenotazioni@gattidelforo.it
- Il costo del biglietto di ingresso dei monumenti potrebbe subire un aumento in occasione di eventi o mostre.
- Gli aventi diritto alla riduzione sul biglietto sono tenuti a portare con sé il giorno della visita guidata un documento di identificazione.
- L’attività è riservata ai Soci, la tessera associativa è compresa nel contributo per la visita
- L'Associazione declina ogni responsabilità per danni a persone o cose.
- Durante le visite guidate non è consentito l'uso di registratori o videocamere.
L'uso delle macchine fotografiche è regolamentato dalle disposizioni dei singoli siti (di norma non si possono fare fotografie nelle mostre).
Tutte le visite sono condotte da Archeologi e Storici dell’Arte
L’Associazione si riserva la possibilità, in caso di necessità, di apportare modifiche al presente programma. Eventuali modifiche saranno tempestivamente comunicate.
L’Associazione è inoltre sempre a disposizione per realizzare itinerari in luoghi o orari diversi da quelli proposti per gruppi di amici o classi scolastiche.

Per informazioni e prenotazioni
tel 062426184 – fax 1782236086 - Orari: martedì 9.30-12.30
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli
e-mail: prenotazioni@gattidelforo.it; marta.rivaroli@gattidelforo.it
web: www.gattidelforo.it http://blog.gattidelforo.it/