martedì 26 marzo 2013

Visite guidate Aprile-Maggio 2013

Ecco il programma delle visite guidate di aprile e maggio.
Troverete le migliori mostre in corso a Roma: da Tiziano al Cubismo a Brueghel alla raffinata mostra sui maestri dell'Art Nouveau..
Non mancano le visite con permesso speciale in esclusiva: dalle meravigliose Domus dipinte di Ostia antica, al Sepolcro degli Scipioni da poco restaurato, alla preziosa chiesa di S.Maria del Priorato (proprio quella del "buco della serratura" con vista spettacolare sul Cupolone!).
Infine le Terme di Caracalla con i sotterranei, la splendida Villa dei Quintili con lìapertura di nuovi settori, la chiesa borrominiana di S.Ivo alla Sapienza...
Per partecipare, basta prenotarsi (almeno 5 giorni prima) inviando una email a: prenotazioni@gattidelforo.it  
Vi aspettiamo!

Sabato 6 aprile ore 16.00

mostra Tiffany & Gallè e i maestri dell'Art Nouveau

Una mostra preziosa e raffinata che porta a Roma capolavori affascinanti dell'Art Nouveau, nota in Italia anche come stile Liberty: dal vetro iridescente dei vasi di Daum e Gallè, agli smalti preziosi delle ceramiche, dalle lampade Tiffany ai gioielli dalle linee sinuose e colori sorprendenti... un vero e proprio tuffo nella Belle Epoque tra capolavori dell'arte applicata provenienti dal Museo di Budapest.

Appuntamento in Piazza del Campidoglio davanti alla biglietteria dei Musei Capitolini

Ingresso: 6 Euro (ridotto 5 Euro); sotto i 18 e sopra i 65 anni gratuito

Quota di partecipazione visita guidata: 8 euro con pagamento anticipato

Durata visita: 1 h 15’. Rampe di scale.



Domenica 7 aprile ore 9.30

Le Domus dipinte di Ostia antica

Visita con permesso speciale a zone normalmente chiuse dell'area di Ostia Antica

Una visita tematica dedicata alle strutture abitative di epoca romana dalla domus, all’insula al complesso residenziale fino alle grandiose villae suburbane. Un’occasione imperdibile per poter ammirare alcune insulae e domus normalmente chiuse al pubblico che conservano ancora notevoli tracce di pitture parietali e decorazioni.

Appuntamento all’ingresso dell’area archeologica di Ostia Antica in via dei Romagnoli, 717

Ingresso: 10 €; giovani tra 18-25 anni: 6 Euro; gratuito sotto i 18 e sopra i 65 anni

Visita guidata (incluso uso auricolari): 10 euro – bambini: 6 euro; con pagamento anticipato

Durata visita: 2h e 15’. Percorso disagevole per passeggini e carrozzine.



Venerdì 12 aprile ore 16.45

Sepolcro degli Scipioni
visita con permesso speciale

Scoperta casualmente nel 1780 questa area sepolcrale, scavata nel tufo, è stata subito identificata come il monumento funerario dell’illustre famiglia degli Scipioni, che vanta tra i suoi esponenti celebri personaggi come Scipione l’Africano, vincitore su Annibale nella seconda guerra punica, Scipione l’Emiliano, il trionfatore nella terza guerra punica, e Cornelia, madre dei famosi tribuni della plebe Tiberio e Gaio Gracco. Oltre al Sepolcro degli Scipioni, l’area archeologica comprende altre strutture funerarie tra cui uno splendido colombario affrescato. Appuntamento in via di Porta San Sebastiano, 9

Quota di partecipazione: 12 euro con pagamento anticipato

Sotto i 18 e sopra i 65 anni: 8 euro con pagamento anticipato

Durata visita: circa 1h 15'

Venerdì 12 aprile ore 18.40
mostra Tiziano

La grande mostra ripercorre la lunga carriera del pittore che dal natio Cadore ha conquistato Venezia e la corte imperiale, ritraendo dogi, letterati come l'amico Aretino, imperatori come Carlo V, oltre a donne bellissime, Veneri sensuali, scene mitologiche e complesse allegorie. Una straordinaria raccolta di capolavori, che vanno dalle opere luminose della giovinezza a quelle tormentate della maturità, per presentare un maestro considerato insuperabile nell'uso del colore e assoluto protagonista del Cinquecento veneziano.

Appuntamento all'ingresso delle Scuderie del Quirinale

Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+auricolare+visita guidata): 19 euro con pagamento anticipato



Sabato 13 aprile ore 16.00

I segreti della chiesa degli scalpellini martiri: la basilica dei Ss Quattro Coronati
Vedendo la semplice facciata il visitatore non si rende conto della bellezza e delle preziose testimonianze conservate in questa chiesa: entrare è come rivivere le turbolente vicende del periodo medievale. La bellissima chiesa del XII secolo nasconde una basilica ancora più antica, datata al IX secolo, la cui monumentale grandezza è ancora rintracciabile. Accanto alla chiesa vi è lo splendido chiostro del XIII secolo, dove ancora vivono le monache di clausura. Infine da non perdere sono gli affreschi del Trecento e il pavimento cosmatesco della Cappella di S. Silvestro.

Appuntamento in Via dei SS. Quattro Coronati davanti alla chiesa

Quota di partecipazione (offerta ingressi+visita guidata): 13 euro con pagamento anticipato

Durata visita: 1 h e 30min



Domenica 14 aprile ore 15.40

Mostra Brueghel. Meraviglie dell'arte fiamminga

La mostra presenta una ricca raccolta di oltre cento opere della grande famiglia di pittori fiamminghi, che nell'arco di cinque generazioni ha segnato profondamente l'arte nelle Fiandre tra XVI e XVIII secolo.

Appuntamento al Chiostro del Bramante in largo Santa Maria della Pace

Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+auricolare+visita guidata): 22 Euro con pagamento anticipato
Prenotazione entro il 4 aprile



Sabato 20 aprile ore 16.00
mostra Tiziano

La grande mostra ripercorre la lunga carriera del pittore che dal natio Cadore ha conquistato Venezia e la corte imperiale, ritraendo dogi, letterati come l'amico Aretino, imperatori come Carlo V, oltre a donne bellissime, Veneri sensuali, scene mitologiche e complesse allegorie. Una straordinaria raccolta di capolavori, che vanno dalle opere luminose della giovinezza a quelle tormentate della maturità, per presentare un maestro considerato insuperabile nell'uso del colore e assoluto protagonista del Cinquecento veneziano.

Appuntamento all'ingresso delle Scuderie del Quirinale

Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+auricolare+visita guidata): 19 euro con pagamento anticipato



Domenica 21 aprile ore 15.45

mostra Cubisti cubismo

La mostra ripercorre nelle sue varie espressioni il movimento che ha rivoluzionato l'arte all'inizio del nuovo secolo, dalle dirompenti tele di Picasso, alle composizioni misurate di Braque e Gris, alle soluzioni degli italiani Severini e Soffici, agli influssi sull'arte di Diego Rivera. Sono esposti anche documenti, foto, filmati e oggetti di design che riportano al clima culturale di quegli anni straordinari, in cui le idee dei pittori si mescolavano con le innovazioni in musica e nella poesia, fino alla meravigliosa avventura del balletto Parade, con libretto di Cocteau, testo di Apollinaire, musiche di Satie, costumi di Picasso.

Appuntamento all'ingresso della mostra al Vittoriano; via di san Pietro in Carcere

Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+auricolare+visita guidata): 19 euro con pagamento anticipato



Venerdì 3 maggio 19.15

mostra Tiziano

La grande mostra ripercorre la lunga carriera del pittore che dal natio Cadore ha conquistato Venezia e la corte imperiale, ritraendo dogi, letterati come l'amico Aretino, imperatori come Carlo V, oltre a donne bellissime, Veneri sensuali, scene mitologiche e complesse allegorie. Una straordinaria raccolta di capolavori, che vanno dalle opere luminose della giovinezza a quelle tormentate della maturità, per presentare un maestro considerato insuperabile nell'uso del colore e assoluto protagonista del Cinquecento veneziano.

Appuntamento all'ingresso delle Scuderie del Quirinale

Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+auricolare+visita guidata): 19 euro con pagamento anticipato



Sabato 4 maggio ore 9.30

S. Maria del Priorato all’Aventino
Visita con permesso speciale

In uno degli angoli più suggestivi dell’Aventino si trova uno dei gioielli della Roma del Settecento: l’unica opera di architettura realizzata da Gian Battista Piranesi, conosciuto e apprezzato per le sue splendide incisioni di Roma. Un’occasione per poter ammirare una chiesa assai originale per le decorazioni in stucco, ricche di rimandi simbolici che da una parte rimandano all’attività e alla storia dell’Ordine di Malta, e dall’altra ci permettono di delineare il carattere e la personalità di Piranesi. A complemento della visita si potranno ammirare i bei giardini della Villa e una delle più belle viste di Roma e del Cupolone che molti hanno visto soltanto da un famoso buco della serratura!

Appuntamento in Piazza dei Cavalieri di Malta (Aventino)

Quota di partecipazione (ingresso+visita guidata): 13 euro con pagamento anticipato

Durata visita: 1h 30min



Sabato 11 maggio ore 16.30

Terme di Caracalla e sotterranei

Si tratta di uno dei più grandi impianti termali esistenti nella Roma antica, voluto fortemente dall’imperatore Caracalla per una delle zone più popolose della città tanto che poteva contenere 1600 persone contemporaneamente. Si visiteranno anche i sotterranei delle Terme, aperti il 21 dicembre, nei quali è stato allestito un Antiquarium che permetterà di ammirare alcune delle decorazioni del fastoso impianto termale.

Appuntamento all’ingresso dell’area archeologica, in Viale delle Terme di Caracalla, 52.

Quota di partecipazione (ingresso + visita + auricolari): Intero 15 Eurocon pagamento anticipato

Ridotto (sotto i 18 e sopra i 65 anni): 10 Euro con pagamento anticipato
Durata visita: 1 h e 30min
Per accedere ai sotterranei ci sono delle rampe di scale.



Domenica 12 maggio ore 16.30

Villa dei Quintili
Un’area tanto vasta e tanto ricca d’opere d’arte da meritarsi il nome di “Roma Vecchia” racchiude una villa suburbana celebre per le raffinatezze e le comodità degne di una reggia, così bella da scatenare violente passioni. Racconteremo la vita dei due fratelli Quintili, il loro rapporto d’amicizia con Marco Aurelio e gli intrighi dell’imperatore Commodo per ucciderli ed entrare così in possesso della villa. Sarà possibile ammirare le zone venute alla luce nei nuovi scavi e restauri.Appuntamento in Via Appia Nuova 1092
Quota di partecipazione (ingresso + visita + auricolari): Intero 15 Euro con pagamento anticipato

Ridotto (sotto i 18 e sopra i 65 anni): 10 Euro con pagamento anticipato
Durata visita: 1 h e 45min
L'accesso all'area archeologica è disagevole per carrozzine e passeggini. Sono disponibili ausili per la mobilità (segnalarne la necessità alla prenotazione)



Domenica 19 maggio ore 10

La chiesa di S. Ivo alla Sapienza, capolavoro del Borromini

Una delle realizzazioni più affascinanti di Francesco Borromini: la chiesa annessa all’antica sede dell’Università di Roma. Si ammireranno l’azzardo delle invenzioni architettoniche e l’inconfondibile lanterna a coronamento della cupola, alla scoperta delle inusitate simbologie nascoste in ogni particolare.

Appuntamento in Corso Rinascimento, 40 davanti alla chiesa.

Visita guidata: 8 Euro con pagamento anticipato

Durata visita: 1h 45min

Informazioni
Per partecipare è indispensabile la prenotazione inviando una email con almeno 5 giorni lavorativi di anticipo  a: prenotazioni@gattidelforo.it
E' normalmente richiesto il pagamento anticipato delle quote. Prenotazioni con pagamento in loco possono essere accettate salvo disponibilità dei posti e con una maggiorazione di 2 euro per persona.

Gli aventi diritto alla riduzione sul biglietto sono tenuti a portare con sé il giorno della visita guidata un documento di identificazione.

L’attività è riservata ai Soci, la tessera associativa è compresa nel contributo per la visita

L'Associazione declina ogni responsabilità per danni a persone o cose.

Durante le visite guidate non è consentito l'uso di registratori o videocamere.
L'uso delle macchine fotografiche è regolamentato dalle disposizioni dei singoli siti (di norma non si possono fare fotografie nelle mostre).



Tutte le visite sono condotte da Archeologi e Storici dell’Arte.

L’Associazione si riserva la possibilità, in caso di necessità, di apportare modifiche al presente programma. Eventuali modifiche saranno tempestivamente comunicate.

L’Associazione è inoltre sempre a disposizione per realizzare itinerari in luoghi o orari diversi da quelli proposti per gruppi di amici, cral o classi scolastiche.

Per informazioni e prenotazioni:
tel 062426184 – fax 1782236086
Orari: lunedì 9.30-12.30
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli
e-mail: prenotazioni@gattidelforo.it
web: www.gattidelforo.it
http://blog.gattidelforo.it/