lunedì 18 luglio 2016

Serata Astronomica a Monterano

I Gatti del Foro collaborano con la "Com.Ing." alla realizzazione delle serate con visita guidata e osservazione del cielo con astronomi del progetto "Stargate".
Qui di seguito troverete la presentazione di una nuova serata astronomica nella suggestiva Monterano, con tutte le indicazioni.
La visita guidata sarà condotta dalla storica dell 'arte dei Gatti del Foro, Anna Rughetti, mentre la parte astronomica è affidata agli astronomi esperti in divulgazione che vi porteranno in maniera piacevole a scoprire le costellazioni e corpi celesti, con la possisbilità di osservarli al telescopio nella cornice di un luogo magico!
Per partecipare è indispensabile prenotarsi entro venerdì 22 luglio ai seguenti recapiti (a cui potete rivolgervi anche per ulteriori informazioni):
comingsrl@tiscali.it
tel. 339.6951292
ww.facebook.com/comingsrl


Sabato 23 luglio ore 18.30
Le stelle dalla città perduta di Monterano
La Chiesa ed il Convento di San Bonaventura, il Castello Altieri, la Chiesa di Santa Maria,
la fontana del leone, l’Acquedotto, la Chiesa di San Rocco, porta Pradella...

Il progetto Star-Gate propone un nuovo tipo di viste guidate in cui, ad una prima parte “tradizionale”, fa seguito una serata astronomica nello stesso sito.

VISITA GUIDATA
Una passeggiata in una Riserva Naturalistica, ci porta a “scoprire” il fascino di una città abbandonata. Monterano era un antico feudo sulla cima di un'altura tufacea all'interno della Riserva Naturale Monterano, nel territorio del comune di Canale Monterano. Abitata fin dall'età del bronzo, divenne fiorente, culturalmente ed economicamente, in epoca etrusca, tra il V e il IV secolo a.C.,e in epoca alto medievale: diventò sede episcopale della potente diocesi che comprendeva le terre tra il Lago di Bracciano e i monti della Tolfa. Nel secolo XI divenne proprietà dell'abbazia di San Paolo in Roma che dotò il borgo di una torre quadrangolare in seguito inserita nel palazzo ducale. Monterano mantenne a lungo la propria importanza, grazie alla sua strategica posizione su una via consolare. Immersi in un bellissimo paesaggio, i resti dell'antico abitato di Monterano ci mostrano la piazza principale con il castello e la fontana con il leone progettati dal Bernini, resti
delle chiese e delle abitazioni, e, all'ingresso un bell'acquedotto medievale. Appena fuori dall'abitato, su una spianata sorge la chiesa di San Bonaventura (anche questa del Bernini), molto suggestiva per la posizione panoramica e per il fatto di essere priva del tetto e con all'interno un grandissimo albero di fico (qui è stata girata la scena di Flavio Bucci prete-brigante del film "Il marchese del Grillo”).

SERATA ASTRONOMICA
Lo scendere del buio consente di sollevare gli occhi dalla terra al cielo per osservarne le bellezze guidati dagli astronomi dalla spianata su cui sorge la Chiesa di San Bonaventura. Una proiezione introduce al fascino dell’astronomia, mostra le immagini della Luna e presenta quanto verrà osservato direttamente subito dopo, grazie ai telescopi e al puntatore luminoso: Marte, Saturno, stelle doppie, ammassi di stelle e costellazioni.
Durante l’osservazione, un astronomo ci farà scoprire come, nell’antichità, sono nati i nomi delle costellazioni, le relazioni tra stelle e mitologia e l’importanza del rapporto uomo-cielo nella vita quotidiana.

Appuntamento: Sabato 23 luglio alle ore 18.30 (presso il parcheggio “Monterano” della R.Naturale)
Durata visita guidata: 1,5 ore ca.
Tempo libero per la cena (al sacco): 30 minuti
Durata serata astronomica: 2 ore ca. Termine attività ore 23.00 ca.
Difficoltà: facile. Lunghezza del percorso ca. 1 km
Attrezzatura: abbigliamento confortevole con scarponcini, portare anche stuoia/plaid ed una torcia

Costo: € 15,00 adulti - bambini fino a 10 anni € 12,00
€ 12,00 Socio Automobile Club Roma (previa presentazione tessera associativa) e per 1 accompagnatore

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 22 luglio, all’indirizzo e-mail comingsrl@tiscali.it, lasciando i propri dati (nome, cognome ed email) e il recapito telefonico, o al numero 339.6951292 (ore ufficio).
In caso di annullamento della serata per condizioni meteo non favorevoli, verrete tempestivamente avvertiti.

venerdì 8 luglio 2016

A teatro...

Vi segnaliamo due interessanti spettacoli di danza moderna al Teatro Vascello (zona Monteverde Vecchio), per i quali è possibile approfittare dell'ingresso a prezzo convenzionato.
Per usufruire della convenzione è necessario prenotare e indicare di aver ricevuto notizia dell'evento tramite I Gatti del Foro.
Per ogni ulteriore informazione e per le prenotazioni potete rivolgervi a: bookinghopy@gmail.com
e... godetevi lo spettacolo!


E.sperimenti Dance Company presenta:

mercoledì 13 luglio
teatro vascello
ATTACCHI DI PANE

“I sapori semplici danno lo stesso piacere dei più raffinati, l'acqua e un pezzo di pane fanno il piacere più pieno a chi ne manca” (Epicuro, Lettera a Meneceo)
Uno spettacolo che porta in scena ironicamente un tema antico, ma assai attuale: l'uomo in società.
Il PANE , protagonista metaforico dello spettacolo è la risposta “semplice” a quel qualcosa che l’individuo cerca per colmare i suoi vuoti, le aspirazioni e le paure quotidiane, che non supera se non entrando ”nel gruppo”, nella “società”, dove affermarsi ed essere riconosciuto. L'uomo ha fame di qualcosa che da solo non può ottenere. Ma la felicità è nelle cose semplici come il pane, appunto, nel sapere che l’affanno della ricerca trova appagamento nella condivisione. Il PANE diventa così un simbolo di felicità di cui viene invitato a godere anche il pubblico.
Lo spettacolo è una creazione di Federica Galimberti, che sa muoversi agilmente nella scomposizione ritmica dell’hip hop salvaguardando totalmente e felicemente la teatralità ed i contenuti. Uno stile graffiante, mai ripetitivo dal sapore urban, che ‘arriva’ e coinvolge. 7 i danzatori di background spiccatamente radicato nell’hip hop che, interpretano il lavoro con leggerezza e semplicità ma anche con forza drammaturgica e fedeltà ritmica incredibili, che ti caricano verso l’esplosione finale di emozioni e di ‘attacchi di pane’, appunto.

spettacolo e aperitivo presso il bioBistròt accanto al teatro: 15 euro + 2 euro prevendita
solo spettacolo 10+ 2 euro prevendita
per usufruire della convenzione segnalare, all'atto della prenotazione, di aver ricevuto notizia dell'evento tramite I Gatti del Foro

per info e prenotazioni contattare direttamente:
bookinghopy@gmail.com
3473690287



giovedì 14 luglio
teatro vascello
PER... INCISO
l’Italia vista attraverso la voce dei suoi Cantautori dagli anni ‘60 ad oggi

La musica italiana dei cantautori e dei grandi interpreti fa da sfondo a questo frizzante quanto coinvolgente lavoro che spazia dagli anni ’60 ad oggi zigzagando tra le melodie e le voci care al pubblico italiano (da Modugno a Guccini, da De Andrè a Gaber, da Capossela a Jovanotti) mettendo d’accordo, come sempre, generazioni diverse con vissuti ed emozioni analoghe. E nel susseguirsi di tante sensazioni ed atmosfere compare inaspettato uno strano personaggio senza tempo che si anima per dare al pubblico divagazioni e spunti di riflessione sul grande tema della Libertà.
7 performers, tutti in grado di contaminare stili e tecniche, dal contemporaneo all’hip hop, dal modern al al floorwork, esprimono dunque la cifra stilistica che li caratterizza: mettere d’accordo giovani e non più giovani, far convivere tradizione ed innovazione in quel linguaggio gestuale di impatto, energetico, drammaturgicamente di contenuto, ma volutamente leggero e con il sorriso dell’ironia, che ne è la forza dirompente quando sono tutti insieme.

spettacolo e aperitivo presso il bioBistròt accanto al teatro: 15 euro + 2 euro prevendita
solo spettacolo 10+ 2 euro prevendita
per usufruire della convenzione segnalare, all'atto della prenotazione, di aver ricevuto notizia dell'evento tramite I Gatti del Foro

per info e prenotazioni contattare:
bookinghopy@gmail.com
3473690287