giovedì 22 settembre 2016

Permessi speciali e visite guidate

Riepiloghiamo le prossime visite guidate per le quali sono rimasti ancora dei posti disponibili (per alcune sono proprio pochissimi!)
Per il prossimo fine settimana abbiamo le ultime occasioni per visitare il Foro Romano di sera (sono rimasti solo 5 posti ed è l'ultima data!), per le Tombe di Via Latina e per la Basilica neopitagorica di Porta Maggiore, luoghi misteriosi ed affascinanti nel sottosuolo di Roma, visibili sono grazie al permesso speciale!
Infine, sono rimasti soltanto 4 posti per il Colosseo di sera del 1 ottobre (ultima data serale).
Se siete interessati, c'è ancora qualche ultimissima disponibilità ed è possiile iscriversi inviando una email a: prenotazioni@gattidelforo.it
Vi aspettiamo!
Un caro saluto da
I Gatti del Foro



Venerdì 23 settembre 21.10
Il Foro romano di sera
apertura straordinaria
Un’occasione imperdibile per visitare di sera i fastosi resti del Foro Romano, illuminati per l’occasione, attraverso un percorso che permetterà di ammirare la Basilica Emilia con le sue navate, di costeggiare la Curia Julia, la sede del Senato, di camminare lungo la via Sacra come un antico Romano fino ad arrivare a Santa Maria antiqua, vero gioiello medievale da poco riaperta al pubblico per concludersi sull’imponente podio del Tempio di Antonino e Faustina, trasformato nella chiesa di San Lorenzo in Miranda.
Appuntamento a Largo della Salara Vecchia (di fronte ingresso area archeologica)
Quota partecipazione (ing+pren+visita+auricolari): 25 Euro; Ridotto (dai 6 ai 12 anni): 20 Euro
Durata visita: 1 h e 50’.


Sabato 24 settembre ore 10.40
Le Tombe di via Latina.
Visita con permesso speciale
Sull'antica via che, in alternativa all'Appia, conduceva verso Capua, un poco noto parco archeologico custodisce due meraviglie poco conosciute ma eccezionali: due edifici sepolcrali di epoca romana, l'uno decorato con raffinati stucchi e l'altro con preziosi dipinti, tutti dedicati all'augurio che l'aldilà sia un luogo di serenità e che la propria fama sia eternata.
Appuntamento in Via dell’Arco di Travertino, 151
Quota di partecipazione (prenotazione + visita guidata): 12 Euro. Durata visita: 1 h e 30’.
Presenza scale e divisione in piccoli gruppi.


Domenica 25 settembre ore 11.45
La Basilica “neopitagorica” di Porta Maggiore
Visita con permesso speciale
La Basilica sotterranea di Porta Maggiore ritorna ad essere visitabile grazie all’apertura del cantiere di restauro. Rinvenuta casualmente durante lavori di consolidamento dei soprastanti binari ferroviari, ha mantenuto inalterato il suo apparato decorativo interamente in stucco bianco e policromo. Lo studio dell'apparato decorativo del vestibolo e soprattutto dell'aula basilicale, ha da subito attirato l'attenzione degli studiosi per la presenza di un complesso linguaggio mitologico non sempre decifrato. Le ipotesi interpretative vanno da sede di una setta neopitagorica in età neroniana,a monumento funerario della famiglia degli Statili Tauri.
Appuntamento davanti all’ingresso in via Prenestina (Porta Maggiore)
Quota di partecipazione (prenotazione + visita guidata): 12 Euro. Durata visita: 1h e 15’.
Presenza scale e divisione in piccoli gruppi.


Mercoledì 28 settembre ore 20.45
La Roma delle famiglie: dagli Orsini ai Lancellotti
Via dei Coronari: intrighi di corte, preghiere e passioni amorose
Una passeggiata lungo Via dei Coronari, la celebre Via Recta medievale e rinascimentale, che deve il suo nome ai venditori di oggetti sacri, che si stabilirono qui per attirare e vendere la loro mercanzia ai numerosi pellegrini che si recavano San Pietro. La via è il simbolo del potere di alcune delle più influenti famiglie di Roma: gli Orsini, con la celebre residenza “Monte Giordano”, le cui storie si intrecciano e scontrano con le famiglie più potenti di Roma, dai Borgia agli Sforza ai Medici e i Lancellotti, la nuova nobiltà di Roma, famosi per la splendida collezione d’arte.
Appuntamento in P.zza S. Apollinare
Quota di partecipazione (visita + noleggio auricolari): 10 (con pagamento anticipato)


Venerdì 30 settembre ore 19
I Musei Vaticani e la Cappella Sistina di sera
Il percorso si snoda attraverso le sterminate collezioni ospitate nel palazzi Vaticani, toccando l'arte antica, la Galleria degli Arazzi e quella delle Carte Geografiche, le Stanze di Raffaello e infine la Cappella Sistina affrescata dai maggiori artisti attivi alla fine del Quattrocento e dal sommo Michelangelo, che vi lavorò in due riprese, modificando con quest'opera straordinaria il percorso della storia dell'arte successiva.
Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+visita guidata + noleggio auricolari): 32 Euro. Ridotto (ragazzi sotto i 18 e universitari sotto i 26 anni con attestazione): 24 euro
Durata visita: circa 3 h


Sabato 1 ottobre ore 21.20
Il Colosseo di sera 
apertura straordinaria
Una suggestiva illuminazione per una speciale visita serale ai sotterranei, alle gallerie ed alle arcate interne del Colosseo. La visita comincia dal piano dell’arena, il cuore del monumento, normalmente non percorribile, dove la guida introdurrà la storia dell’anfiteatro e lo svolgimento dei giochi gladiatori. Il percorso prevede poi la visita ai sotterranei, i luoghi in cui gladiatori e belve feroci attendevano prima di apparire al cospetto del pubblico per sfidarsi in giochi e cacce cruente, e che permetterà di parlare del funzionamento dell’apparato tecnico che consentiva il sollevamento di uomini e animali dai sotterranei all’arena.
Appuntamento alla Metro Colosseo (all’edicola a destra dell’uscita)
Quota partecipazione (ingresso, prenotazione, visita guidata): 24 Euro; Ridotto (6-12anni): 21 Euro
Durata visita: 1 h e 30’


Domenica 2 ottobre ore 10
Villa Adriana: una passeggiata con l’imperatore Adriano
La magnifica villa dell’imperatore cosmopolita, creazione geniale di un architetto fuori della norma e perfetto connubio tra Architettura e Natura. Una passeggiata serale che permetterà di visitare alcuni degli edifici più importanti del complesso adrianeo ricostruendo, attraverso le sue architetture e le memorie letterarie, la personalità di Adriano, uno degli imperatori più amati e controversi della storia di Roma.
Appuntamento davanti all’ingresso dell’area archeologica.
Ingresso*: gratuito prima domenica del mese
Visita guidata: 10 euro + 2 euro (noleggio auricolari). Durata visita: 2 h


Per informazioni e prenotazioni
Per prenotare: prenotazioni@gattidelforo.it
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli (3391189485)
e-mail: anna.rughetti@gattidelforo.it; marta.rivaroli@gattidelforo.it
web: www.gattidelforo.it - http://blog.gattidelforo.it/

lunedì 12 settembre 2016

Visite guidate e permessi speciali

Proponiamo le visite guidate per le prossime settimane.
Segnaliamo che viene riproposta la visita guidata a Villa Adriana domenica 2 ottobre, approfittando dell'apertura gratuita, mentre ci sono ancora pochi posti per Villa d'Este di sera del 17 settembre.

Non perdete le visite guidate con apertura speciale in esclusiva: Tombe di Via Latina, Foro di sera, l'interno della Piramide, Colosseo di sera, la misteriosa "basilica sotterranea" di Porta Maggiore!
Per le aperture speciali i posti sono sempre limitati, quindi consigliamo di prenotare per tempo.

Ricordiamo infine le passeggiate, per scoprire la nostra città approfittando delle serate ancora piacevoli!
Per partecipare è sempre necessaria la prenotazione, da fare inviando una email a:
prenotazioni@gattidelforo.it

Siamo inoltre a disposizione per itinerari personalizzati, per accogliere i vostri desiderata, e per strutturare percorsi didattici e visite specifiche per le Scuole, Cral o piccoli gruppi.

Vi aspettiamo!
Un caro saluto da
I Gatti del Foro


Mercoledì 14 settembre ore 20.40
In una notte di luna “quasi piena”:
tra fantasmi, intrighi di donne e teste tagliate
Una passeggiata da Ponte Sant’Angelo a Piazza Navona alla scoperta di alcune leggende che rendono Roma una delle città più belle e misteriose. Il nostro itinerario partirà dalla storia di due fantasmi celebri che condividono lo stesso luogo di apparizione, Beatrice Cenci una vittima innocente e Mastro Titta il boia più famoso di Roma. Percorrendo via dei Banchi Nuovi, via del Governo Vecchio e via dell’Anima incontreremo un conte “particolare”, un importante incrocio, una casa stregata, la statua parlante più famosa di Roma e una “preziosa mano”. Arriveremo infine a Piazza Navona dove faremo la conoscenza della celebre Pimpaccia e racconteremo la storia di un oste che non aveva proprio la “testa sulle spalle”!!
Appuntamento di fronte a Ponte S. Angelo (lato Castel S. Angelo)
Visita guidata: 10 euro + 2 euro (noleggio auricolari). Durata visita: 1 h e 40’


Sabato 17 settembre ore 19.00
Villa d’Este a Tivoli di sera:
una delizia estense tra giardini e fontane
apertura straordinaria
La visita di Villa d’Este, inserita nella lista UNESCO del patrimonio mondiale, con l’impressionante concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche,
permette di immergersi, anche solo per un giorno, nell’atmosfera colta e raffinata della corte estense. Le sale riccamente decorate con motivi allegorici e il complesso sistema delle fontane non solo deliziavano il cardinale Ippolito nel suo “otium”, ma comunicavano ai raffinati ospiti la sua visione del mondo.
Appuntamento davanti all’ingresso della villa in Piazza Trento a Tivoli.
Ingresso: 11 €. Ridotto (giovani tra i 18 e i 25 anni; docenti di ruolo) 5,50 €; gratuito sotto i 18 anni.
Il biglietto di ingresso comprende la mostra “I voli dell’Ariosto. L’Orlando furioso e le sue arti”
Visita guidata: 10 euro + 2 euro (noleggio auricolari). Durata visita: 2 h circa


Domenica 18 settembre ore 11.45
La Piramide Cestia
Visita con permesso speciale
La Piramide Cestia è ritornata al suo splendore originario dopo il restauro. Si tratta del monumento funerario che Caio Cestio si fece realizzare alla “maniera egizia” forse a ricordo della conquista augustea dell’Egitto. Il sepolcro venne costruito nel 12 a.C. in soli 330 giorni, per volontà dello stesso committente, come riporta l’iscrizione ancora visibile.
Appuntamento in Via del Campo Boario (a lato della Piramide).
Quota partecipazione (prenotazione + visita guidata): 14 euro. Durata visita: 1 h e 15’.


Martedì 20 settembre ore 19.00
I Gatti del Foro festeggiano i loro primi 20 anni!
Passeggiata con aperitivo
La Roma delle famiglie: i Pamphili e i Farnese
Da Piazza Navona a Piazza Farnese: l'ascesa al potere tra sfarzo pubblico e inganni privati
Un itinerario che ci farà scoprire nella sera alcuni dei luoghi più celebri di Roma attraverso i personaggi che li hanno voluti, abbelliti e abitati. Dalle malefatte di Donna Olimpia Pamphili, ai contrasti con il cognato papa e con il figlio, cardinale suo malgrado; dalla grandiosa architettura michelangiolesca del palazzo farnesiano al miserabile trattamento riservato ai pittori di corte.
Appuntamento in Piazza Navona davanti alla chiesa di Sant'Agnese in Agone
Alla fine della visita ci farà piacere condividere con voi un piccolo aperitivo per festeggiare insieme! Il ricavato della visita sosterrà il progetto di donare un albero alla città.
Visita guidata + aperitivo:12 Euro (con pagamento anticipato)
Durata visita: 1h e 40’.


Venerdì 23 settembre 21.10
Il Foro romano di sera
apertura straordinaria
Un’occasione imperdibile per visitare di sera i fastosi resti del Foro Romano, illuminati per l’occasione, attraverso un percorso che permetterà di ammirare la Basilica Emilia con le sue navate, di costeggiare la Curia Julia, la sede del Senato, di camminare lungo la via Sacra come un antico Romano fino ad arrivare a Santa Maria antiqua, vero gioiello medievale da poco riaperta al pubblico per concludersi sull’imponente podio del Tempio di Antonino e Faustina, trasformato nella chiesa di San Lorenzo in Miranda.
Appuntamento a Largo della Salara Vecchia (di fronte ingresso area archeologica)
Quota partecipazione (ing+pren+visita+auricolari): 25 Euro; Ridotto (dai 6 ai 12 anni): 20 Euro
Durata visita: 1 h e 50’.
Prenotazioni e pagamento entro 16 settembre


Sabato 24 settembre ore 10.40
Vivere da Romano, morire da eroe:
le Tombe di via Latina.
Visita con permesso speciale
Sull'antica via che, in alternativa all'Appia, conduceva verso Capua, un poco noto parco archeologico custodisce due meraviglie poco conosciute ma eccezionali: due edifici sepolcrali di epoca romana, l'uno decorato con raffinati stucchi e l'altro con preziosi dipinti, tutti dedicati all'augurio che l'aldilà sia un luogo di serenità e che la propria fama sia eternata.
Appuntamento in Via dell’Arco di Travertino, 151
Quota di partecipazione (prenotazione + visita guidata): 14 Euro. Durata visita: 1 h e 30’.
Presenza scale e divisione in piccoli gruppi.


Domenica 25 settembre ore 11.45
La Basilica “neopitagorica” di Porta Maggiore
visita al cantiere di restauro
Visita con permesso speciale
La Basilica sotterranea di Porta Maggiore ritorna ad essere visitabile grazie all’apertura del cantiere di restauro. Rinvenuta casualmente durante lavori di consolidamento dei soprastanti binari ferroviari, ha mantenuto inalterato il suo apparato decorativo interamente in stucco bianco e policromo. Lo studio dell'apparato decorativo del vestibolo e soprattutto dell'aula basilicale, ha da subito attirato l'attenzione degli studiosi per la presenza di un complesso linguaggio mitologico non sempre decifrato. Le ipotesi interpretative vanno da sede di una setta neopitagorica in età neroniana,a monumento funerario della famiglia degli Statili Tauri.
Appuntamento davanti all’ingresso in via Prenestina (Porta Maggiore)
Quota di partecipazione (prenotazione + visita guidata): 14 Euro. Durata visita: 1h e 15’.
Presenza scale e divisione in piccoli gruppi.


Mercoledì 28 settembre ore 20.45
La Roma delle famiglie: dagli Orsini ai Lancellotti
Via dei Coronari: intrighi di corte, preghiere e passioni amorose
Una passeggiata lungo Via dei Coronari, la celebre Via Recta medievale e rinascimentale, che deve il suo nome ai venditori di oggetti sacri, che si stabilirono qui per attirare e vendere la loro mercanzia ai numerosi pellegrini che si recavano San Pietro. La via è il simbolo del potere di alcune delle più influenti famiglie di Roma: gli Orsini, con la celebre residenza “Monte Giordano”, le cui storie si intrecciano e scontrano con le famiglie più potenti di Roma, dai Borgia agli Sforza ai Medici e i Lancellotti, la nuova nobiltà di Roma, famosi per la splendida collezione d’arte.
Appuntamento in P.zza S. Apollinare
Quota di partecipazione (visita + noleggio auricolari): 10 euro (con pagamento anticipato)


Venerdì 30 settembre ore 19
I Musei Vaticani e la Cappella Sistina di sera
apertura straordinaria
Il percorso si snoda attraverso le sterminate collezioni ospitate nel palazzi Vaticani, toccando l'arte antica, la Galleria degli Arazzi e quella delle Carte Geografiche, le Stanze di Raffaello e infine la Cappella Sistina affrescata dai maggiori artisti attivi alla fine del Quattrocento e dal sommo Michelangelo, che vi lavorò in due riprese, modificando con quest'opera straordinaria il percorso della storia dell'arte successiva.
Quota di partecipazione (ingresso+prenotazione+visita guidata + noleggio auricolari): 32 Euro. Ridotto (ragazzi sotto i 18 e universitari sotto i 26 anni con attestazione): 24 euro
Durata visita: circa 3 h
Prenotazione e versamento quota entro il 20 settembre (salvo esaurimento dei posti disponibili)


Sabato 1 ottobre ore 21.20
Il Colosseo di sera
apertura straordinaria
Una suggestiva illuminazione per una speciale visita serale ai sotterranei, alle gallerie ed alle arcate interne del Colosseo. La visita comincia dal piano dell’arena, il cuore del monumento, normalmente non percorribile, dove la guida introdurrà la storia dell’anfiteatro e lo svolgimento dei giochi gladiatori. Il percorso prevede poi la visita ai sotterranei, i luoghi in cui gladiatori e belve feroci attendevano prima di apparire al cospetto del pubblico per sfidarsi in giochi e cacce cruente, e che permetterà di parlare del funzionamento dell’apparato tecnico che consentiva il sollevamento di uomini e animali dai sotterranei all’arena.
Appuntamento alla Metro Colosseo (all’edicola a destra dell’uscita)
Quota partecipazione (ingresso, prenotazione, visita guidata): 24 Euro; Ridotto (6-12anni): 21 Euro
Durata visita: 1 h e 30’
Prenotazione e versamento quote entro il 20 settembre


Domenica 2 ottobre ore 10.00
Villa Adriana: una passeggiata con l’imperatore Adriano
La magnifica villa dell’imperatore cosmopolita, creazione geniale di un architetto fuori della norma e perfetto connubio tra Architettura e Natura. Una passeggiata che permetterà di visitare alcuni degli edifici più importanti del complesso adrianeo ricostruendo, attraverso le sue architetture e le memorie letterarie, la personalità di Adriano, uno degli imperatori più amati e controversi della storia di Roma.
Appuntamento davanti all’ingresso dell’area archeologica.
Ingresso: gratuito per la prima domenica del mese.
Visita guidata: 10 euro + 2 euro (noleggio auricolari). Durata visita: 2 h


Domenica 2 ottobre ore 14.50
Casa di Augusto e Livia al Palatino.
Visita con permesso speciale
Un’occasione unica per visitare la residenza augustea riaperta da pochissimo al pubblico e poter ammirare il nuovo settore della Casa di Augusto e le splendide sale della Casa di Livia. Dagli ambienti privati, raffinatissimi eppure semplici, fatti di piccole stanzette, ai grandiosi ambienti dedicati all'ospitalità, le pareti risplendono di colori inattesi e decorazioni illusionistiche che sorprendono per giochi prospettici e immagini simboliche.
Appuntamento davanti alla biglietteria presso l’Arco di Tito (via Sacra)
Ingresso gratuito in occasione della prima domenica del mese
Visita guidata + prenotazione Casa Augusto e Casa di Livia: 12 Euro.
Durata visita: 2 h. Percorso disagevole per carrozzine.
Posti limitati! Prenotazione e versamento quote entro il 23 settembre


Per informazioni e prenotazioni
Per partecipare è indispensabile la prenotazione
inviare una email a: prenotazioni@gattidelforo.it
Responsabili: Anna Rughetti/Marta Rivaroli
e-mail: anna.rughetti@gattidelforo.it; marta.rivaroli@gattidelforo.it
web: www.gattidelforo.it - http://blog.gattidelforo.it/